Ciao, sono Ivan 👋

Leggo. Penso. Scrivo.

Benvenuti nella nuova edizione di Saltinrete dove ogni fine settimana condivido quanto scoperto nel web nell'ultimo periodo.

Sta cambiando il modo in cui scriviamo i titoli online?

Lo sappiamo bene, accattivarsi i lettori e scalare le SERP dei motori di ricerca non è un compito semplice per chi sopravvive grazie alla pubblicità. Questo breve articolo esamina le ultime tendenze negli Stati Uniti, Canada e Regno Unito.

Strane storie

Ecco le ragioni per cui nelle Filippine molti cognomi furono “acquistati” dai coloni cinesi che si trasferirono lì dalla Cina.

I social network si somigliano sempre di più

Snapchat ha inventato le stories che poi sono state adottate anche da Instagram e Facebook. TikTok è diventato famoso grazie a video brevi che anche Instagram ha inserito nel proprio social chiamandole reels. Ora TikTok introduce video lunghi fino a dieci minuti ponendosi in competizione con Youtube ed inizia a testare le stories. Vi è venuto il mal di testa leggendo questo pezzo? Pure a me... 😉

#saltinrete

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

Reblog da blog.getprivacy.it

Non c'è solo Google.

Il mondo dei motori di ricerca non è immobile come si potrebbe immaginare a prima vista. Negli ultimi anni sono nati infatti diversi motori di ricerca che cercano di crearsi uno spazio in un settore dove Bing, ma soprattutto Google la fanno da padrone.

Oggi vi propongo alcuni motori di ricerca che possono essere una valida alternativa a quelli più conosciuti.

Ecco quelli consigliati:

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

Benvenuti nella nuova edizione di Saltinrete dove ogni fine settimana condivido quanto scoperto nel web nell'ultimo periodo.

Questo 2022 non lo immaginavamo così

Il 2022 avrebbe dovuto essere l'anno della crescita economica e invece ci sono un sacco di incognite all'orizzonte. L'economia mondiale si trova in una fase critica, spinta da una parte da una ripresa post Covid e dall'altra da una crisi energetica dovuta alla guerra in Ucraina. Dopo l'impennata delle bollette anche i carburanti iniziano ad innescare l'inflazione visto che ora anche il gasolio costa più della benzina.

Troppa informazione? Ecco alcuni consigli

Se anche a voi pare di essere bombardati dalle notizie allora questi suggerimenti su come combattere l'eccesso di informazioni potranno esservi utili.

Briar, l'applicazione di messaggistica offline

Briar è una applicazione di messaggistica libera ed open source che consente di inviare messaggi criptati ai propri contatti in tre modi diversi. In condizioni normali in cui Internet è disponibile i messaggi vengono inviati tramite la rete Tor, nel caso in cui il collegamento alla rete non sia disponibile l'applicazione è in grado di connettersi sia tramite Wi Fi diretto che tramite Bluetooth.

Per questo motivo questa applicazione è molto utile in scenari di catastrofi naturali o di guerra. In particolare l'applicazione è stata recentemente tradotta anche in Ucraino così da poter essere utilizzata anche nell'attuale conflitto Ucraino-Russo.

#saltinrete

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

LibreWolf è un “fork” di Mozilla Firefox progettato pensando alla privacy.

Secondo il loro sito web:

LibreWolf è progettato per ridurre al minimo la raccolta di dati e la telemetria il più possibile. Ciò si ottiene attraverso centinaia di impostazioni e patch di privacy/sicurezza/prestazioni. Vengono rimossi anche gli addon integrati intrusivi tra cui updater, crashreporter e pocket.

Dopo averlo utilizzato per diverso tempo posso fornirvi le mie impressioni personali.

PRO

  • E' già ottimizzato “out of the box” fornendo la massima sicurezza e privacy;
  • L'estensione uBlock è già inclusa e attiva;
  • Il motore di ricerca predefinito è DuckDuckGo;
  • E' privo di google, la telemetria di Mozilla è disabilitata;
  • I cookie e i dati dei siti vengono cancellati per impostazione predefinita una volta chiuso il browser;
  • Si basa sull'ultima versione stabile di Firefox.

CONTRO

  • Firefox Sync è stato rimosso;
  • Pocket è stato rimosso;
  • Su Windows non c'è aggiornamento automatico, dovete scaricare manualmente l'ultima versione del browser per poterlo aggiornare;
  • Alcuni siti Web potrebbero non funzionare correttamente a causa delle impostazioni di privacy restrittive;
  • E' fondamentalmente una versione “customizzata” di Firefox per la privacy, quindi puoi ottenere la maggior parte delle impostazioni di sicurezza e privatezza semplicemente lavorando sulle opzioni di Firefox.

VERDETTO

Ci sono molti browser basati su Chromium là fuori, ma non molte alternative basate su Firefox.

LibreWolf è diverso poiché è fondamentalmente un Firefox ottimizzato tenendo conto della sicurezza e della privacy.

Se stai cercando un secondo browser puoi provare LibreWolf.

Le persone che non sono appassionate di tecnologia o che semplicemente non vogliono perdere molto tempo per modificare le impostazioni di Firefox possono provare LibreWolf.

Potete scaricare l'applicazione qui: https://librewolf.net/

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

Benvenuti nella nuova edizione di Saltinrete dove ogni fine settimana condivido quanto scoperto nel web nell'ultimo periodo.

Spesso discutiamo senza discutere

A chi non è successo di discutere senza ascoltare veramente quello che il proprio interlocutore ha da dire? Nel suo blog postpsychosis ne parla in un brevissimo articolo che mi ha fatto pensare. Sarà questo un effetto dei social che ci spingono a dare risposte veloci a tutte le cose e che soprattutto ci spingono a parlare di tutto e di più come se fossimo degli esperti di ogni settore?

Search My Site

searchmysite.net è un motore di ricerca alternativo per siti web personali ed indipendenti. E' open source ed è portato avanti dal suo ideatore per hobby. Consiglio di dargli una occhiata in quanto pur essendo un piccolo progetto indipendente si tratta di un ulteriore esempio di quanto possano esistere delle alternative ai soliti colossi del web.

Collegare Mastodon a Twitter

Questo servizio crossposter.masto.donte.com.br consente di collegare il vostro account di Mastodon a quello di Twitter e viceversa. E' un utile strumento che vi consente di essere presente in entrambi i social.

#saltinrete

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

Uno dei motivi per cui molti blog vengono abbandonati è per la difficoltà di trovare nuovi argomenti di cui parlare.

Per questa ragione molti hanno aperto dei blog basandosi sull'entusiasmo del momento salvo poi sparire completamente.

Secondo la mia esperienza è importante seguire alcuni semplici consigli che vi aiuteranno a tenere aperto il vostro blog.

Scrivete di argomenti che vi piacciono

Inutile girarci intorno, trattare sul proprio blog di argomenti che sono di moda ma che non vi interessano può solamente stancarvi e farvi passare la voglia di scrivere.

Dovete invece trattare argomenti che conoscete e che vi piacciono, i lettori sapranno riconoscere la vostra passione e la vostra competenza tra le righe dei vostri articoli.

Prendete appunti

Quando vi viene in mente qualcosa di interessante appuntatevelo da qualche parte (sullo smartphone oppure anche su un foglio di carta). Spesso le idee capitano quando meno ce lo aspettiamo ed è importante essere pronti a segnarsele da qualche parte. Non fidatevi della vostra memoria, spesso gioca brutti scherzi!

Fate un piano editoriale

Stabilite in anticipo con quanta frequenza scrivere sul blog ed iniziate a preparare qualche articolo con un certo anticipo rispetto alla data di pubblicazione tenendoli nelle bozze.

Se non avete l'ispirazione non sforzatevi e pubblicate quegli articoli che avete preparato in precedenza.

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

Benvenuti nella nuova edizione di Saltinrete dove ogni fine settimana condivido quanto scoperto nel web nell'ultimo periodo.

Il Web3 tra opportunità a problemi

Siamo davvero sicuri che il Web3 così come ci viene proposto sia il futuro della rete che noi tutti vogliamo? Molti immaginano il Web3 come un sistema dove la partecipazione non è più aperta ma basata su un wallet riducendo di fatto la partecipazione delle persone alla rete stessa e progettando quindi un paradigma di sviluppo di Internet totalmente diverso da quanto sia avvenuto fino ad ora.

Social media e comunicazione

Siamo convinti che i social media tradizionali (Twitter, Facebook, Instagram, Youtube, TikTok etc...) siano un modo efficace per comunicare nel web. Ma è veramente così? Forse non proprio visto che sono gli algoritmi a mostrare cosa possono vedere gli altri utenti. Questo articolo presenta un esempio concreto mostrando la differenza di interazione tra un post su Twitter ed il medesimo su Mastodon.

Wikipedia non è semplice da gestire

L'enciclopedia Wikipedia è la capostipite dei servizi collaborativi per la condivisione libera e gratuita della conoscenza. Tutti usano Wikipedia, ma ben pochi hanno idea del lavoro dei volontari per mantenerla pulita.

#saltinrete

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

Se deciderete di aprire un blog dovrete affrontare una maratona, non una gara di velocità.

E' quindi importante prepararsi di conseguenza prima di partire con false aspettative che potrebbero rivelarsi controproducenti.

Quando progettate il vostro blog riflettete bene di cosa intendete parlare e se avete la voglia di farlo per i prossimi mesi ed anni a venire.

Non farlo significa probabilmente non riuscire a portare a termine questo vostro progetto.

Tenetelo presente.

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

Ho dipinto la pace

Avevo una scatola di colori, brillanti, decisi e vivi. Avevo una scatola di colori, alcuni caldi, altri molto freddi. Non avevo il rosso per il sangue dei feriti, non avevo il nero per il pianto degli orfani, non avevo il bianco per il volto dei morti, non avevo il giallo per le sabbie ardenti. Ma avevo l’arancio per la gioia della vita, e il verde per i germogli e i nidi, e il celeste per i chiari cieli splendenti, e il rosa per il sogno e il riposo. Mi sono seduta, e ho dipinto la pace.

Tali Sorek

#apoemforpeace

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.

Benvenuti nella nuova edizione di Saltinrete dove ogni fine settimana condivido quanto scoperto nel web nell'ultimo periodo.

La sorpresa in bolletta

Il costo dell'energia è aumentato moltissimo negli ultimi tempi per varie ragioni e molto presto ci renderemo conto di quanto i nostri dispositivi elettronici consumano effettivamente.

Cripto stranezze e truffe del 2021

Forse vi siete persi qualche progetto di criptomonete stravagante dello scorso anno, oppure qualche truffa bella e buona sull'ondata di euforia per le cripto e le blockchain.

La privacy non è sexy

Come ben spiegato in questo articolo del blog di CyberMind il tema della privacy viene spesso sminuito perchè pensiamo che non ci serva in quanto non abbiamo nulla da nascondere. Ma la protezione dei nostri dati non può essere semplificata sino a tal punto. Purtroppo come spiega CyberMind la realtà è più complessa di così.

#saltinrete

— 💬 Commenta questo post su Mastodon taggando @prealpinux@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.